​Salerno, furto al reparto di radiologia

Nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio la clinica Tortorella di Salerno ha subito il furto di alcuni macchinari del reparto di radiologia.

SALERNO - Nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio alcuni malviventi si sono introdotti nella clinica Tortorella di Salerno e hanno rubato diversi macchinari del reparto di radiologia. Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, i ladri sarebbero entrati nella struttura sanitaria forzando una porta per poi introdursi indisturbati nel reparto di radiologia, dove hanno portato via un ecografo, un macchinario per effettuare la gastroscopia e diverse altre apparecchiature, tutte costose. La polizia di Salerno sta cercando di ricostruire la vicenda: secondo quanto emerso i delinquenti avrebbero agito con la massima sicurezza e tranquillità, per questo motivo si sospetta che chiunque sia stato a commettere il furto sapesse già perfettamente come muoversi all’interno della clinica. Le autorità ipotizzano che potrebbe trattarsi di un furto su commissione ma le indagini sono ancora in corso per far luce sulla vicenda.

Categorie correlate