RX Torace: Atelettasia lobo inferiore sinistro

RX Torace: Atelettasia lobo inferiore sinistro

 

RX TORACE: ATELETTASIA LOBO INFERIORE SN

 

Come già detto a proposito dell’atelettasia lobare superiore sinistra, diverse possono essere le cause che conducono anche al collasso del lobo inferiore sinistro:

-         occlusioni neoplastiche;

-         tappi di muco;

-         corpi estranei;

-         compressioni ab estrinseco;

-         steno-occlusioni cicatriziali.

 

Per ricavarci la semeiotica RX di tale collasso lobare, possiamo e dobbiamo fare ricorso a quanto già descritto a proposito dell’anatomia radiografica normale sia della proiezione P-A che L-L del radiogramma standard; addizionalmente dovremo utilizzare anche quanto appreso a proposito della formazione delle linee mediastiniche e delle linee relative agli emidiaframmi.

 

Il lobo polmonare inferiore sinistro è ubicato postero-inferiormente rispetto al lobo superiore omolaterale. Tale localizzazione, come visto a proposito delle linee mediastiniche in proiezione P-A,  giustifica la formazione

-         della linea para-aortica sinistra, a seguito della tangenza del fascio radiogeno incidente in senso postero-anteriore a livello dell’interfaccia lobo inferiore sn/aorta toracica discendente;

-         inoltre l’aria contenuta nel lobo inferiore sinistro è artefice dell’interfaccia polmone/emidiaframma che permette la formazione della linea dell’emidiaframma stesso.

 

Dunque, in generale, la perdita di ventilazione a livello del lobo inferiore sinistro, come PRIMO SEGNO semeiologico RX in proiezione frontale, potrà associarsi a cancellazione /segno della silouhette sulla linea paraaortica e/o dell’emidiaframma sinistro. Riportiamo a titolo esemplificativo una polmonite lobare inferiore sinistra che documenta la “silouhette” su entrambe le linee (FIG. 1 a,b).

 

Nel collasso del lobo inferiore sinistro abbiamo, rispetto ad un focolaio broncopneumonico, come SECONDA INDICAZIONE semeiologica  sempre in proiezione frontale, l’evidenza di un’opacità con morfologia a banda, orientata obliquamente in senso cranio-caudale, retrocardiaca (FIG. 2a), delimitata da un margine laterale netto e scissurale (Fig. 2b); sarà poi presente il già ricordato segno della silouhette sulla linea paraortica sinistra distale e sull’emidiaframma omolaterale (FIG. 2b).

 

Nella descrizione dell’anatomia radiografica del radiogramma standard in P-A, abbiamo documentato come l’ilo sinistro si trovi normalmente in posizione più alta rispetto all’ilo destro. Si intuisce come nel collasso del lobo inferiore sinistro, a seguito della perdita di volume a tale livello, l’iperinflazione compensatoria del lobo superiore determinerà un abbassamento dell’ilo sinistro: come TERZO SEGNO semeiologico, in proiezione frontale i 2 ili verranno a collocarsi allo stesso livello (FIG. 3).

 

In proiezione L-L, il lobo sinistro collassato subirà una dislocazione posteriore, addossandosi alla doccia costo-vertebrale. Ricordando dall’anatomia radiografica della proiezione L-L che usualmente la trasparenza delle vertebre dorsali va aumentando in senso cranio-caudale, la sovrapposizione proiettiva del lobo collassato sulle vertebre dorsali distali determinerà un QUARTO SEGNO semeiologico dato dalla ridotta diafania di tali vertebre rispetto alla norma (FIG. 4 a).

 

Inoltre come QUINTO SEGNO semeiologico, anche in proiezione L-L si riproporrà la “silouhette” sulla linea emidiaframmatica sinistra (FIG. 4 b).

 

Infine ricordiamo che è in L-L che si documenta, quale SESTO SEGNO semeiologico (l’unico diretto dell’atelettasia), la dislocazione della grande scissura, depiazzata postero-inferiormente (FIG. 4 c).

 

L’esame TC del torace eseguito a completamento diagnostico dell’esame standard consente:

-         un’accurata giustificazione di ciascuno dei segni radiografici descritti;

-         una conferma dell’ipotesi diagnostica di atelettasia;

-         una caratterizzazione della causa che sottende il collasso lobare (FIG. 5). 

Categorie correlate