​Eboli, in arrivo le nuove attrezzature al reparto di Radiologia

All’Ospedale di Eboli arriveranno presto le nuove attrezzature per il reparto di Radiologia: come riportato dai quotidiani locali, il Direttore Generale dell’Asl locale, dopo aver preso atto delle istanze degli operatori sanitari che lamentavano la carenza della strumentazione adeguata per il proprio lavoro, ha disposto il trasferimento presso l’ospedale di Eboli dell’attrezzatura necessaria, reperita presso l’Ospedale di Agropoli, dove al momento risultava inutilizzata. Il Sindaco di Eboli, Martino Melchionda, è intervenuto sulla vicenda e ha così commentato: “Si tratta senz’altro di una buona notizia che conferma la validità e l’importanza della battaglia che questa Amministrazione, accanto ai sindacati e ai cittadini, sta portando avanti – ha spiegato per poi continuare - la situazione continua ad essere preoccupante; nei reparti che il Direttore Generale dice di voler riaprire manca tutto: personale e strumentazione”. Tra i reparti in questione ci sarebbe, ad esempio, quello di oculistica, dove mancherebbero gli strumenti essenziali per poter garantire un’adeguata assistenza ai pazienti. “Senza considerare poi il fatto che il Direttore Generale dichiara di voler trasferire l’ostetricia a Battipaglia – continua il sindaco - quando attualmente essa è ancora priva di un ecografo; e resta ancora chiusa la radiologia e ciò comporta continui disagi ed andirivieni delle pazienti tra Eboli e Battipaglia. Resta anche da capire che risparmio reale si è ottenuto con questa inconsueta attività ‘commissariale’ intendo averne contezza, e per questo chiederò la documentazione specifica. Non ci fermeremo – conclude il primo cittadino - la difesa della sanità locale resta una nostra assoluta priorità e il livello di attenzione continuerà a rimanere alto”.

Categorie correlate